Niente educazione bancaria alla primaria: i genitori lasciano a casa i figli

WhatsApp
Telegram

 Red – Nella scuola elementare di Cadoneghe (Padova) ad alcuni genitori non è andato giù che si parlasse in un ciclo di lezioni de "La moneta e gli altri strumenti di pagamento", un progetto promosso dal MIUR e dalla Banca d’Italia.

 Red – Nella scuola elementare di Cadoneghe (Padova) ad alcuni genitori non è andato giù che si parlasse in un ciclo di lezioni de "La moneta e gli altri strumenti di pagamento", un progetto promosso dal MIUR e dalla Banca d’Italia.

 
Otto ore di lezione, durante le quali due classi quarte, con l’approvazione degli organi collegiali e con l’aiuto di una mamma bancaria, hanno imparato conti corrente, carte di credito ed assegni, insieme ai numeri decimali della moneta. 
 
Alcuni genitori hanno preferito non mandare i propri figli a scuola, criticando la scelta di insegnare la gestione dei risparmi a bambini di soli 9-10 anni con sorpresa dei docenti, che non hanno capito il motivo di una tale decisione, visto che l’approvazione del progetto era avvenuta senza alcuna contestazione.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri