Nessun docente in graduatoria: Aurora, a 20 anni, insegna su sostegno con diploma magistrale

WhatsApp
Telegram

Aurora Bonomo, originaria di Palermo, emigrata per il secondo anno a Roma. La giovane docente ha 21 anni, è studentessa universitaria di servizi giuridici per l’impresa, dopo aver conseguito un diploma magistrale ad indirizzo psico-pedagogico nell’anno scolastico 2018/2019 a Palermo. “Fin quando ero piccola avevo sempre il sogno di diventare sia avvocato che insegnante, ma l’insegnamento l’ho sempre tenuto come seconda opzione. Con la domanda di messa a disposizione a Roma e provincia ho avuto e ho l’opportunità di conoscere il mondo scolastico dopo anni da studentessa” racconta Aurora a Orizzonte Scuola.

Un diploma magistrale e a 20 anni insegnante, nonostante questo titolo sia valido per l’insegnamento per coloro che l’hanno conseguito entro il 2001/02. Com’è andata?

L’anno scorso ho presentato la Mad con il curriculum, dove ho inserito anche l’esperienza con l’alternanza scuola-lavoro. Ho fatto tirocinio nelle scuole a Palermo, in quartieri anche un po’ degradati e poi in una struttura per disabili.

Sei stata convocata lo scorso anno?

Sì, a 20 anni, sul sostegno scuola infanzia, 25 ore settimanali. Seguivo due bambini: uno di tre e uno di sei anni. Inizialmente erano convocazioni di 15 giorni, poi da marzo fino al 30 giugno.

Non c’erano quindi insegnanti con specializzazione sul sostegno né in graduatoria?

Hanno chiamato me perché in piena pandemia non avevano gli insegnanti. Erano terminate anche le graduatorie delle scuole delle vicinanze. E i bambini con disabilità potevano seguire in presenza, una mamma aveva fatto richiesta, ma l’alunno non poteva essere solo. Si poteva entrare se c’era qualche compagno.

Quest’anno sei in un’altra scuola?

Quest’anno sempre Roma zona Eur, supplenze sia all’infanzia che alla primaria. Non ho contratto fino al 30 giugno ma lavoro.

Com’è stata questa esperienza?

E’ stata un’esperienza che mi ha fatto crescere tantissimo, sia dal punto di vista personale che sociale. I bambini hanno un grande potenziale anche con le loro difficoltà. La scuola non è solo nozioni, ma preparazione alla vita quotidiana.

Progetti per il futuro?

Laurea a settembre in servizi giuridici, ma vorrei proseguire nell’insegnamento. Conseguirò al più presto i 24 Cfu e poi vorrei iscrivermi in Pedagogia e inserirmi nelle Gps.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?