Neoimmessi in ruolo: modello certificazione attività di formazione

di Lalla
ipsef

L'USR Piemonte mette a disposizione un bozza di modello utile per la certificazione delle attività di formazione.

L'USR Piemonte mette a disposizione un bozza di modello utile per la certificazione delle attività di formazione.

Il Direttore del Corso invierà al Dirigente Scolastico della scuola di titolarità la dichiarazione dove sono contenuti gli attestati delle attività laboratoriali e le 5 ore di condivisione del progetto.

Il Dirigente scolastico – per quanto riguarda il Piemonte – integrerà il modello con le attività peer to peer e on line, dal momento che quest'ultima è validata in sede di Comitato di valutazione, con l'esibizione della documentazione estrapolata dalla piattaforma.

L'USR ribadisce che il monte ore assenze non può superare il 25% delle ore del corso computate con esclusione delle attività on line.

Si conferma che non è più necessario produrre altre relazioni oltre al documento in pdf che raccoglie le parti del Portfolio formativo compilato dal docente e il documento in formato multimediale che raccoglie la documentazione prodotta dal docente.

pertanto i docenti che hanno già frequentato la formazione negli anni scorsi non sono tenuti a ripeterla, ma devono farsi accreditare, per poter inserire sulla piattaforma INDIRE il proprio elaborato.

Ricordiamo inoltre che l'IDIRE ha pubblicato una serie di FAQ di chiarimenti ai quesiti più frequenti nell'utilizzo della piattaforma Indire

La nota USR Piemonte

Versione stampabile
anief
soloformazione