Neoimmessi in ruolo 2015 da GM 2012: Governo si impegna a ricollocarli nella regione del concorso

Stampa

Nell'ambito del DdL Scuola approvato un ordine del giorno per il ricollocamento dei docenti assunti assunti in regione diversa da quella in cui hanno espletato il concorso.

Nell'ambito del DdL Scuola approvato un ordine del giorno per il ricollocamento dei docenti assunti assunti in regione diversa da quella in cui hanno espletato il concorso.

Camilla Sgambato, prima firmataria del provvedimento "Importante per i docenti del mezzogiorno!"

Si tratta di un ordine del giorno, quindi non di un provvedimento vincolante, però sembra essere un primo passo per le istanze dei docenti neoimmessi in ruolo, soprattutto nella fase B del piano straordinario di immissioni in ruolo 2015/16, lontani dalle proprie famiglie, in regione diversa da quella in cui era stato espletato il concorso.

Nulla si è potuto fare in sede di contrattazione per la mobilità 2016/17. Rimane a verbale la posizione del sindacato UIL, che aveva proposto di assegnare ai docenti della fase B delle GM la sede di titolarità non a partire dalla sede provvisoria di servizio, ma dalla regione in cui il concorso era stato espletato.

Vedremo nelle prossime settimane quale sarà il risvolto pratico e concreto dell'ordine del giorno approvato.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur