Neoassunti, periodo di prova: possibile per docenti in maternità o interdizione anticipata

WhatsApp
Telegram

A dare il via libera, l'USR Molise che con una nota interviene sull'anno di prova per le donne in gravidanza.

A dare il via libera, l'USR Molise che con una nota interviene sull'anno di prova per le donne in gravidanza.

Secondo la nota, l'USR ritiene possibile  "lo  svolgimento  del  periodo  di  formazione  e  di  prova  alle  lavoratrici  in  astensione obbligatoria per maternità o per interdizione anticipata nel caso di gravi complicanze della gravidanza,  in  presenza  comunque  dei  prescritti  servizi  minimi di  servizio."

Cioè, bisogna aver prestato almeno 180 giorni di servizio, di cui almeno 120 per le attività didattiche.

La nota dell'USR per tutte le info sul caso

Lo speciale sui neoassunti

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?