Neo immessi, presa servizio 1°luglio per chi ha differito al 30/06. La documentazione di rito

WhatsApp
Telegram

La legge 107/2015, che ha autorizzato per il corrente anno scolastico un piano straordinario di immissioni in ruolo, ha previsto la possibilità per i docenti impegnati in una supplenza al 30/06 o al 31/08 di differire la presa di servizio nella scuola di titolarità giuridica al termine della supplenza. 

La legge 107/2015, che ha autorizzato per il corrente anno scolastico un piano straordinario di immissioni in ruolo, ha previsto la possibilità per i docenti impegnati in una supplenza al 30/06 o al 31/08 di differire la presa di servizio nella scuola di titolarità giuridica al termine della supplenza. 

I docenti che hanno differito al 31/08 prenderanno servizio nella nuova sede assegnata in seguito alle operazioni di mobilità, mentre chi ha differito al 30/06 e non è impegnato negli esami di Stato II grado dovrà prendere servizio il 1° luglio 2016, ossia venerdì prossimo.

La presa di servizio nella scuola di titolarità giuridica è di fondamentale importanza, in quanto a partire da essa il docente sarà di ruolo anche economicamente, ossia inizierà a percepire lo stipendio con tutti i connessi diritti economici propri dei docenti di ruolo.

Ricordiamo che i docenti con differimento hanno già firmato su Istanze Online il contratto di lavoro, che deve essere solo confermato ai fini economici, tramite la registrazione a sistema dell’effettiva presa di servizio da parte del Dirigente della scuola assegnata.

Il Miur non ha fornito indicazioni dettagliate in merito alla suddetta operazione, per cui è opportuno che i docenti, che dovranno prendere servizio il 1° luglio, contattino le scuole per verificare se è necessario ad esempio portare copia del contratto firmato on lne e/o copia dell'accettazione della proposta di nomina. 

Per la documentazione di rito da presentare all'atto della presa di servizio clicca qui

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro