Nencini: rilanciare l’attività sportiva nelle scuole. Assumiamo giovani laureati in scienze motorie

Stampa

“Lo sport svolge nei giovani una funzione fortemente educativa e socializzante soprattutto nelle grandi città dove diventa strumento di contrasto all’emarginazione. Apriamo quindi impianti sportivi nelle aree periferiche e assumiamo giovani laureati in scienze motorie”

Con queste parole il Presidente della VII Commissione Sen. Riccardo Nencini – “Auspica fortemente il rilancio dell’attività sportiva nelle scuole e sottolinea la necessità di intervenire soprattutto nelle aree perifiche delle grandi città. In questo modo, con la realizzazione di infrastrutture sportive per i giovani e per le scuole- prosegue Nencini- si ridurrebbe il degrado urbano, favorendo nel contempo l’assunzione di giovani laureati.

Il Recovery Plan deve essere l’ occasione per investire in nuovi spazi visto che l’attività sportiva è, per i ragazzi, sinonimo di impegno per raggiungere obiettivi, capacità di vivere in gruppo e accettazione delle regole compresa quella di poter sbagliare per poi ricominciare. Insomma lo sport è anche formazione per il corpo e la mente.

Per questa ragione dice Nencini “ la Commissione ha espresso parere favorevole condizionato al raddoppio dei fondi per l’apertura di impianti dedicati all’attività sportiva nel contesto del recupero delle periferie e delle aree urbane svantaggiate.”

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur