Nencini agli studenti: Non siate conformisti e leggete il discorso di Benigni

"Valorizzate la vostra diversità. Bisogna essere eretici quando si è piccoli, non siate conformisti, abbiate coraggio per costruire il vostro futuro".

Così il vice ministro alle Infrastrutture e leader del Psi, Riccardo Nencini, agli studenti della scuola media ‘Fermi’ di Mondolfo.

"Valorizzate la vostra diversità. Bisogna essere eretici quando si è piccoli, non siate conformisti, abbiate coraggio per costruire il vostro futuro".

Così il vice ministro alle Infrastrutture e leader del Psi, Riccardo Nencini, agli studenti della scuola media ‘Fermi’ di Mondolfo.

Nencini è nelle Marche per discutere con le istituzioni locali delle infrastrutture della regione e, prima di raggiungere Ancona, ha visitato la scuola. Il sindaco, Pietro Cavallo, ha chiesto al vice ministro "l’impegno del governo a sostenere il progetto presentato dal comune sull’adeguamento delle norme per la messa in sicurezza della scuola", nell’ambito del piano approntato dall’esecutivo sull’edilizia scolastica.

Il vice ministro ha poi incontrato i ragazzi della terza media, che domani visiteranno il Quirinale e ai quali Nencini ha detto: "Andate su google a cercare il discorso che fece Roberto Benigni al Quirinale durante le celebrazioni dell’Unità d’Italia nel marzo di due anni fa: è una straordinaria poesia, vi aiuterà a crescere".

Didattica a distanza, 9 corsi con iscrizione e fruizione contenuti gratuite