Nel ricordo di Falcone e Borsellino, il 23 maggio gli studenti incontrano i giudici. Richiesta di partecipazione per le scuole

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell’istruzione e del merito e il Segretariato generale della Giustizia amministrativa indicono per l’anno scolastico 2022/2023 il Concorso Nazionale “La legalità come strumento di realizzazione personale”, rivolto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di istruzione. Gli elaborati devono essere inviati entro il 26 aprile.

E il 23 maggio, giorno in cui saranno premiati gli elaborati del concorso, gli studenti incontrano i giudici amministrativi nel ricordo di Falcone e Borsellino e dei tanti eroi civili della Storia del nostro Paese per rispondere all’appello loro rivolto dal Presidente della Repubblica per condividere e attuare i princìpi fondamentali della nostra Costituzione, promuovendo la realizzazione di interventi che, a partire dal riconoscimento dei talenti, delle attitudini, delle inclinazioni e del merito degli studenti, in un’ottica di tutela della inclusività che valorizzi i più deboli e i non abbienti, li accompagni, in maniera sempre più personalizzata, a elaborare i propri progetti di vita, anche professionale.

Nota e bando concorso con richiesta di partecipazione.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA