Nel Decreto riforma previsto il rinnovo del contratto. Entro il 31 luglio

WhatsApp
Telegram

Nella bozza del Decreto della riforma della scuola in nostro possesso è scritto chiaramente che ci sarà spazio per il rinnovo del contratto.

Nella bozza del Decreto della riforma della scuola in nostro possesso è scritto chiaramente che ci sarà spazio per il rinnovo del contratto.

In realtà, il Decreto dà molti particolari relativamente sia ai criteri e alle modalità di assegnazione dei crediti per il conseguimento degli aumenti stipendiali. Fornisce, inoltre, le proporzioni delle retribuzioni in base al merito.

Non poco, ma, il testo lascia spazio per la contrattazione del contratto collettivo con i sindacati, per quanto riguarda la progressione economica.

Il tutto dovrà svolgersi, però, entro il 31 luglio 2015, altrimenti il Ministero dell'istruzione e dell'economia disciplineranno la materia per decreto.

Riforma della scuola, Il Decreto sarà trasformato in Disegno di Legge

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur