Navigator, ecco il bando. Scadenza 8 maggio, le lauree richieste

Stampa

Pubblicato sul sito ANPAL il bando per la selezione dei navigator per i percettori del reddito dei cittadinanza alla ricerca di un lavoro. 

Stipendio

30.9338 euro lordi (compresi 300 euro al mese di rimborso spese).

DOmanda

Si presenta online entro l’08 maggio.

L’incarico avrà durata fino al 30 aprile 2021.

Le lauree di accesso

a) laurea magistrale/specialistica(LM/LS) in una delle seguenti discipline:

  •  scienze dell’economia (LM‐56 o 64/S)
  •  scienze della politica (LM‐62 o 70/S)
  • scienze delle pubbliche amministrazioni (LM‐63 o 71/S)
  • scienze economico aziendali (LM‐77 o 84/S)
  •  servizio sociale e politiche sociali (LM‐87)
  •  programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S)
  •  sociologia e ricerca sociale (LM‐88)
  •  sociologia (89/S)
  •  scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM‐57 o 65/S)
  • psicologia (LM‐51 o 58/S)
  •  giurisprudenza (LMG‐01 o 22/S)
  •  teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S)
  •  scienze pedagogiche (LM‐85 o 87/S)
    ovvero diploma di laurea (DL) secondo il “vecchio ordinamento” corrispondente ad una delle  predette lauree magistrali ai sensi del decreto 9 luglio 2009 del Ministero dell’Istruzione,  mdell’Università e della Ricerca. Ovvero siano in possesso di altra laurea equiparata o equipollente
    sulla base delle vigenti disposizioni normative. Si ritengono equipollenti a quelli suindicati anche  i titoli di studio conseguiti all’estero, o i titoli esteri conseguiti in Italia, riconosciuti secondo le  vigenti disposizioni. Sarà cura del candidato vincitore dimostrare la sussistenza delle suddette
    condizioni al momento della contrattualizzazione.

L’avviso e come candidarsi

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur