Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Naspi neomamma che si dimette: che importo e per quanto tempo spetta?

Stampa

Quanto dura e quale importo sarà corrisposto come indennità di disoccupazione per la neomamma che presenta le dimissioni entro il primo anno di vita del bambino?

Per la neomamma che, nel periodo di tutela dal licenziamento, presenta dimissioni spetta la fruizione della Naspi. Cerchiamo di capire come calcolare l’importo e la durata dell’indennità rispondendo ad una nostra lettrice:

Salve sono una mamma che sie dovuto licenziare prima che la bambina compisse un anno perché non ho nessuno ché mi può aiutare. La mia domanda è quanto dovrei prendere e per quanto tempo con la Naspi? Grazie

Durata e importo Naspi neomamma

Sia la durata che l’importo dell’indennità di disoccupazione spettante alla neomamma che presenta dimissioni si calcola allo stesso modo che per la generalità dei lavoratori che perdono l’impiego in modo involontario.

L’importo, quindi, sarà dato dalle retribuzioni medie percepite nei 4 anni precedenti le dimissioni. L’importo delle retribuzioni medie spetterà nella misura dell’75%  per i primi 3 mesi, dal 90esimo giorno, poi, sarà ridotto in misura pari del 3% al mese. Se la retribuzione media ottenuta e pari a 1227,57 euro, quindi, spetterà il 75% di tale importo mentre se è superiore spetterà il 75% di 1227,57 euro a cui aggiungere il 25% della differenza della retribuzione media e 1227,57. In ogni caso l’importo mensile massimo erogato non potrà essere superiore a 1335,40 euro.

Facciamo un esempio pratico: se la retribuzione media ottenuta è pari a 1200 euro spetterà un importo mensile di 900 euro (il 75% di 1200 euro).

Se, invece, la retribuzione media è pari a 1500, spetterà il 75% di 1227,57 euro (920,67 euro) a cui aggiungere il 25% della differenza (1500-1227,57) ovvero altri 68,10 euro per un importo mensile pari a 988,77 euro.

Per quanto riguarda, invece, la durata della prestazione essa sarà pari alla metà delle settimane di contributi versati nei 4 anni che hanno preceduto le dimissioni. Se ha sempre lavorato nei 4 anni precedenti, quindi, le spetteranno 24 mesi di Naspi.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur