Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Naspi in pagamento e contratto scuola di 2 mesi: cosa fare?

Stampa

Naspi accettata ed in pagamento: cosa accade se si viene convocati a scuola con contratto a termine di 2 mesi? Ecco cosa fare.

Gentile consulente chiedo un consiglio.Ho in lavorazione e sicuro pagamento la naspi visto che da tanti anni lavoro stagionale in  stabilimento balneare.
Oggi ho avuto la convocazione a scuola come c.s. co tratto a 2 mesi. 
Come devo procedere per la disoccupazione che a giorni sicuro mi verrà pagata?
Ho fatto domanda 2 ottobre poiché il mio contratto stagionale è finito il 30 settembre. La chiamata a scuola l’ho avuta oggi 24 ottobre.
Grazie 

Entro 30 giorni dall’inizio dell’attività (nel suo caso del contratto con la scuola di 2 mesi) deve comunicare all’INPS il reddito annuo previsto (che ricordiamo deve essere inferiore a 8145 euro l’anno).

Indipendentemente dalla durata del contratto di lavoro, infatti, se il reddito annuo è inferiore a 8145 euro l’anno si mantiene la Naspi e, anzi, non viene sospesa ma il suo importo si riduce in base al reddito percepito durante il contratto a termine.

Per la comunicazione all’INPS è necessario compilare il modello Naspi com entro 30 giorni dall’attività di lavoro a tempo determinato inferiore a 6 mesi.

Nel suo caso la Naspi è dovuta, in ogni caso, dall’ottavo giorno dopo la cessazione del rapporto di lavoro (avendo presentato domanda entro l’ottavo giorno) e fino alla data del nuovo contratto in misura intera. Percepirà, quindi, dall’8 ottobre al 23 ottobre la Naspi in misura intera poiché quello è stato un periodo di effettiva disoccupazione prima del nuovo contratto.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia