Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Naspi e DIS COLL contemporaneamente per docente precario che è anche collaboratore, è possibile?

Stampa
Pensione Quota 100 e Naspi

Il dipendente che è anche collaboratore, alla scadenza dei contratti può richiedere sia la Naspi che la DIs COLL? Scopriamo cosa prevede la normativa di riferimento.

Ai lavoratori dipendenti che perdono involontariamente il proprio posto di lavoro spetta la Naspi, ai collaboratori cui si interrompe involontariamente il lavoro spetta la DIS COLL. Ma se un docente precario è anche collaboratore presso altra scuola, al termine dei due contratti può fruire di entrambe le indennità?

Scopriamo come funziona rispondendo ad un nostro lettore che ci chiede:

Buonasera, è possibile richiedere contemporaneamente NASpI e DIS-COLL, se nel corso dello stesso anno scolastico si è svolto servizio come supplente presso una scuola statale ed insegnante con contratto co-co-co in una scuola paritaria? Cordiali saluti,

NASPI e DIS COLL in contemporanea è possibile?

Seguendo la logica si potrebbe desumere che sia possibile visto che entrambi i rapporti di lavoro finiscono ed entrambi hanno richiesto il versamento di contributi in una specifica gestione previdenziale (cassa stato per la supplenza e gestione separata per il contratto Cococo).

E anche se la Naspi non prevede alcuna incompatibilità con la DIS COLL (tra le prestazioni incompatibili, l’indennità per i collaboratori non è riportata), non è possibile cumulare le due misure.

Il perché è presto detto: mentre la Naspi non pone limiti al lavoro svolto dal disoccupato che la richiede che può essere stato contemporaneamente a dipendente anche autonomo, collaboratore o professionista, la DIS COLL pone dei paletti.

Per avere diritto alla DIS COLL è richiesta l’iscrizione in via esclusiva alla Gestione Separata INPS, cosa che lei non può vantare visto che per il rapporto di lavoro subordinato come supplente era iscritta anche ad altra cassa previdenziale (quella dei dipendenti statali).

Se si ha diritto alla Naspi, quindi, non si può avere diritto anche alla DIS COLL visto che manca l’iscrizione in via esclusiva alla Gestione Separata.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti