Nasce la prima scuola Internazionale Italo Cinese a Padova

di Giulia Boffa
ipsef

GB – Nasce la prima Scuola Internazionale Italo Cinese bilingue a Padova.

La scuola è riservata ad alunni in età di scuola dell’obbligo. L’istituto infatti ospita la scuola materna, la primaria e la secondaria di primo grado.

oltre alle diverse materie, è previsto l’insegnamento di tre lingue ossia l’italiano, il cinese e l’inglese, tutti i corsi saranno tenuti da docenti di madrelingua.

GB – Nasce la prima Scuola Internazionale Italo Cinese bilingue a Padova.

La scuola è riservata ad alunni in età di scuola dell’obbligo. L’istituto infatti ospita la scuola materna, la primaria e la secondaria di primo grado.

oltre alle diverse materie, è previsto l’insegnamento di tre lingue ossia l’italiano, il cinese e l’inglese, tutti i corsi saranno tenuti da docenti di madrelingua.

La scuola è strutturata con un orario a tempo pieno e possibilità di convitto, non è riservata a studenti cinesi bensì potrà essere frequentata da ragazzini di tutte le nazionalità.

La professoressa Li Xuemei docente di cinese dell’Università Ca’ Foscari di Venezia è la Direttrice Responsabile dell’istituto, il professor Wang Fusheng dell’Università di Trieste e attivo nell’istituto Confucio di Padova è Coordinatore Italia – Cina, mentre il dirigente scolastico Lucio de Sanctis di Rovigo, ne curerà l’aspetto didattico – organizzativo.

L’inaugurazione della struttura è stata fissata per la fine di ottobre: saranno invitati, oltre ad autorità italiane, un ministro cinese, l’ambasciatore di Cina a Roma, il console generale di Milano, rettori di Università cinesi, presidi e direttori di diverse facoltà cinesi, nonché personalità di spicco della cultura, il direttore dell’Ufficio per gli Affari dei Cinesi d’Oltremare e del Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese; la scuola è il primo istituto cinese su suolo europeo.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione