Napoli, Scampia. Un’intera comunità si stringe intorno alla sua scuola in nome della legalità

WhatsApp
Telegram

In una scuola di uno dei quartieri più difficili di Napoli, la Virgilio 4 di Scampia, sono stati sottratti nei giorni scorsi numerosi pc, tablet, strumenti musicali, materiali didattici per la seconda volta in 10 giorni.

Di fronte a questo evento, inaspettatamente, la comunità degli studenti e delle loro famiglie ha reagito con indignazione e orgoglio.

Il quartiere Scampia è considerato come uno sorta di ghetto della delinquenza, ma stavolta la comunità si è opposta all’offesa di questa immagine e si è attivata per recuperare quello che appartiene ai bambini della comunità.

In una scuola di uno dei quartieri più difficili di Napoli, la Virgilio 4 di Scampia, sono stati sottratti nei giorni scorsi numerosi pc, tablet, strumenti musicali, materiali didattici per la seconda volta in 10 giorni.

Di fronte a questo evento, inaspettatamente, la comunità degli studenti e delle loro famiglie ha reagito con indignazione e orgoglio.

Il quartiere Scampia è considerato come uno sorta di ghetto della delinquenza, ma stavolta la comunità si è opposta all’offesa di questa immagine e si è attivata per recuperare quello che appartiene ai bambini della comunità.

E così la refurtiva è stata restituita per buona parte, fatta ritrovare nel cortile della scuola, integra.

I cittadini di Scampia sono ancora alla ricerca della parte mancante, prova di come la scuola possa essere parte aggregante di un territorio nella lotta per la legalità.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra educazione motoria scuola primaria, corso di preparazione: con simulatore Edises e sconto libri 25%. Prezzo lancio 100 euro ancora per poco