Mutamento d’incarico interregionale dei dirigenti scolastici: domande entro il 19 giugno

WhatsApp
Telegram

La nota del 14 maggio avente ad oggetto “Operazioni di attribuzione degli incarichi dirigenziali: conferme, mutamenti, mobilità interregionale con decorrenza 01/09/2015 – C.C.N.L. sottoscritto in data 15/07/2010 per il personale dell’Area V della dirigenza scolastica” dà indicazioni sui mutamenti di incarico dei dirigenti.

La nota del 14 maggio avente ad oggetto “Operazioni di attribuzione degli incarichi dirigenziali: conferme, mutamenti, mobilità interregionale con decorrenza 01/09/2015 – C.C.N.L. sottoscritto in data 15/07/2010 per il personale dell’Area V della dirigenza scolastica” dà indicazioni sui mutamenti di incarico dei dirigenti.

I dirigenti scolastici interessati al mutamento di incarico interregionale  per l’a.s. 2015/2016 devono presentare domanda all’Ufficio Scolastico Regionale di appartenenza entro il 19 giugno.

A loro volta, gli USR dovranno mandare le domande agli USR di destinazione entro il 2 luglio, questi ultimi dovranno poi destinare i dirigenti scolastici alle nuove sedi entro il 15 luglio 2015.

Il Direttore generale della regione di appartenenza deve dare l’assenso alla mobilità interregionale e successivamente avvisare del mutamento di incarico gli Uffici Scolastici Regionali di provenienza e il Miur.

La scadenza del 19 giugno deve essere osservata anche per il rientro dal collocamento fuori ruolo, comando, utilizzazione, incarico sindacale o rientro dall’estero.

la nota

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur