Museo movimento studentesco, 5-17 novembre a Palermo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Rete Studenti Medi Sicilia – La Mostra itinerante, ha percorso diverse tappe in tutta Italia.

Nata da un bando MIUR per la partecipazione studentesca, è promossa dalle Organizzazioni Sindacali Studentesche Nazionali “Rete degli Studenti Medi” ed “Unione degli Universitari”, in collaborazione con Ed-Work, il network per l’educazione.

Verte allo scopo didattico e culturale di promuovere la riflessione critica dei giovani studenti sulla relazione tra partecipazione attiva e cambiamento, attraverso la conoscenza degli avvenimenti storici nell’Italia tra il 1960 e gli anni 2000, sostenendo la costruzione di percorsi didattici per l’approfondimento delle grandi questioni dell’epoca contemporanea, e la riflessione sulla cittadinanza attiva e i suoi strumenti.

Sarà a Palermo dal 5 Novembre al 17 Novembre 2018, in Corso Vittorio Emanuele 353, al No Mafia Memorial.

Le visite si potranno svolgere in mattinata dalle 09:00 alle 14:00 per tutta la settimana.

La Mostra è patrocinata dal Ministero per l’istruzione, l’università e la ricerca, dal Comune di Palermo e dall’Università degli Studi di Palermo.

La visita sarà accompagnata da una guida passo dopo passo, e supportata da un ambiente didattico interattivo favorito da una App con la quale i visitatori potranno integrare ed approfondire i contenuti in classe, a casa e durante la visita stessa.

I contenuti della visita sono articolati in nove diversi sezioni:

Il contesto globale degli anni 60’;

Il 68’ nel Mondo;

Il 68’ in Italia;

Il femminismo;

Le anime del movimento;

La strategia della tensione e gli Anni di Piombo;

Le riforme e il cambiamento;

Gli studenti nel Mondo;

L’Italia e gli studenti di oggi.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione