Muore una collaboratrice scolastica. La commozione di docenti e studenti: “Gentilezza e affetto, aveva sempre un’attenzione speciale per ogni singolo bambino”

WhatsApp
Telegram

La scomparsa di Loretta Patrignani, una collaboratrice scolastica molto amata presso una scuola primaria a Pesaro, ha lasciato un grande vuoto nella comunità scolastica.

Loretta, 60 anni, ha prestato servizio presso la scuola per cinque anni e si è presa cura di tutti con generosità e dedizione senza limiti. Era considerata come una seconda madre da maestre e alunni.

Loretta aveva lasciato la scuola a Natale per motivi di salute e purtroppo le sue condizioni sono peggiorate nel corso dei mesi. Le insegnanti della scuola hanno scritto una lettera commovente per ricordare Loretta e hanno anche dedicato una scritta all’ingresso dell’edificio scolastico. I bambini sono stati particolarmente vicini a Loretta durante i suoi ultimi mesi, inviandole messaggi e video e chiedendole quando sarebbe tornata.

Loretta era molto amata per la sua gentilezza, umanità e discrezione, e per la sua capacità di creare un’atmosfera accogliente e familiare alla scuola. Era sempre pronta ad aiutare in ogni modo e la sua soddisfazione era vedere le persone felici.

La sua scomparsa è una perdita enorme per tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerla e lavorare con lei.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia