Movimento 5 stelle chiede prima le assunzioni spacchettando il DDL

di redazione
ipsef

Si tratta di una richiesta ufficiale avvenuta oggi durante l'ufficio di presidenza in Commissione cultura.

Si tratta di una richiesta ufficiale avvenuta oggi durante l'ufficio di presidenza in Commissione cultura.

Incontro che avrebbe dovuto condurre ad una calendarizzazione del DDL, che è fallita.

Prima le assunzioni, dicono dal M5S, quindi tutto il resto del Disegno di Legge. Una richiesta formalizzata anche con una lettera che sarà destinata alla presidenza della Commissione.

Secondo i parlamentari grillini, è l'unica strada possibile, altrimenti "questa procedura dai tempi sostanzialmente contingentati da parte del governo in pratica è un ricatto"

Tutto sul DDL con il testo presentato alla camera

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione