Morde l’insegnante: bimbo autistico allontanato dalla scuola

WhatsApp
Telegram

Vittorio, 12 anni, con disturbo dello spettro autistico, è stato allontanato da scuola per aver morso l’insegnante di sostegno. Per lui la scuola è finita il 23 settembre, dopo averla frequentata per sole 14 ore.

Vittorio, 12 anni, con disturbo dello spettro autistico, è stato allontanato da scuola per aver morso l’insegnante di sostegno. Per lui la scuola è finita il 23 settembre, dopo averla frequentata per sole 14 ore.

La mamma ha raccontato  la sua storia in una lettera inviata al portale “Pernoiautistici”, parlando a nome del figlio: “Sono stato catapultato in un posto che non conoscevo, con insegnanti nuove, impreparate e poco disponibili ad accogliermi e a trattare con la mia malattia, che è l’autismo. Diciamolo chiaramente: uno come me non è il benvenuto a scuola. […] All’arrivo a scuola, vedevo i miei compagni di classe andare in aula tutti insieme ed io da solo in un’altra stanza. Giorno dopo giorno ci sono venuto sempre meno volentieri, senza il mio solito sorriso e comprendendo chiaramente che le persone adulte non mi volevano. […] Finchè il 23 settembre qualcosa in quell’auletta è successo, per cui ho dato un morso ad una delle professoresse di sostegno. […] Io sono un bambino sereno e allegro, voglio continuare ad esserlo e non sono aggressivo per mia natura“.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici, è in Gazzetta Ufficiale: preparati per le prove selettive. Il corso con 285 ore di lezione e migliaia di quiz per la preselettiva. A partire da 299 euro