Momenti di tensione a Torino di fronte liceo: calci e pugni durante volantinaggio. Interviene la polizia

WhatsApp
Telegram

Momenti di tensione davanti al liceo Einstein a Torino tra studenti dei collettivi di estrema sinistra e quelli vicini a Fratelli d’Italia. Al grido “via i fascisti dalle scuola” i giovani di sinistra hanno tentato di impedire un volantinaggio che era in corso da parte dei giovani di destra. Sono volati calci e pugni.

La polizia è intervenuta sul posto e i partecipanti ai tafferugli sono stati identificati.

A fine gennaio il liceo era stato occupato da un collettivo studentesco. Alcuni attivisti si erano resi protagonisti di minacce sui social al vicepremier Salvini, un episodio su cui ha indagato la Digos di Torino.

Pochi giorno dopo l’inizio dell’occupazione, davanti alla scuola altri studenti avevano organizzato un sit-in di protesta chiedendo di potere tornare a lezione.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta