MOF, saranno restituite alle scuole le economie del 2015/6

WhatsApp
Telegram

Si è svolto ieri al MIUR l’incontro di informativa relativo alle risorse sull’accessorio del personale della scuola.

La certificazione del CCNI sul MOF 2016/2017 è prevista tra breve: la pre-intesa è stata sottoscritta il 24 giugno dello scorso anno.

Alla sottoscrizione definitiva del CCNI seguirà l’erogazione concreta dei fondi 2016/2017 sui POS delle scuole.

Saranno restituite sui POS delle scuole le economie MOF del 2015/2016 a seguito dell’avvenuta registrazione da parte della Corte dei Conti del relativo decreto del MEF.

Saranno inviate tra breve anche le somme che risultavano in giacenza a fine dicembre 2016, come anche le giacenze del Bonus 2015/2016 che molte scuole non avevano fatto in tempo a liquidare.

Il MIUR ha assegnato solo l’80% delle risorse spettanti ad ogni scuola, in attesa dell’esito di un contenzioso pendente al TAR del Lazio, la cui pronuncia dovrebbe essere a breve. Se l’esito sarà a favore si procederà ad assegnare le somme residue. Sempre in attesa della sentenza il MIUR ha autonomamente deciso di soprassedere al riparto del Bonus per il 2016/2017.

Invece sui fondi destinati al personale della scuola comandati presso gli uffici periferici si dovrà effettuare la contrattazione regionale.

La seduta è stata aggiornata a giovedì 4 maggio sul nuovo Regolamento di contabilità sul quale il MIUR ha condiviso una bozza di articolato, dopo lunga trattativa con il MEF.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti