Mobilità sostegno, limite 50% su trasferimenti: Miur fa passo indietro

WhatsApp
Telegram

Mobilità, sembra essere rientrato l’allarme per l’ipotesi avanzata dal Miur di limitare i trasferimenti provinciali da sostegno a posto comune del 50%. 

Questa al momento l’unica novità nell’ambito della contrattazione tra Miur e sindacati per il  nuovo contratto mobilità, che avrà durata triennale.

Il risultato è stato ottenuto grazie alla determinazione dei sindacati che non hanno accettato la proposta del Miur di inserire nel contratto una norma che non è supportata a livello legislativo.

Rimangono invece aperte ancora tutte le altre problematiche, dalle percentuali  tra mobilità e assunzioni, ai trasferimenti dei docenti dei Licei Musicali, alle regole per chi ottiene trasferimento con l’indicazione sintetica.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao