Mobilità: punteggio ricongiungimento, continuità, aliquote, passaggi

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Punteggio ricongiungimento nella domanda di trasferimento: si valuta sia per le scuole del comune che per l’intero ambito

Giulio – Dovrò fare domanda di trasferimento interprovinciale nella mia provincia di residenza dove vi sono 2 ambiti territoriali (1 e 2).

Io ho residenza nell’ambito n.1, e supponiamo che ci sia un posto disponibile per il trasferimento interprovinciale in una scuola dell’ambito 2. Quindi il posto disponibile per il trasferimento si trova nella mia provincia di residenza, ma non nell’ambito di residenza.

Domanda trasferimento: dubbi su punteggio ricongiungimento e preferenze

Ilaria –  Sono insegnante di sostegno entrata in ruolo in questo anno scolastico 2016/2017 grazie al concorso, sono quindi nell’anno di prova, ho incarico triennale su ambito territoriale,  ma vorrei avvicinarmi alla mia residenza che è in ambito di un’altra provincia, quindi trasferimento interprovinciale. Ho, però, molti dubbi che spero lei possa chiarirmi.

Mobilità e aliquote: vengono applicate su disponibilità residue dopo trasferimenti provinciali

Cristian – Ho letto con attenzione l’ottimo articolo sulle fasi intra e inter provinciali e le varie aliquote previste dal documento di accordo sulla mobilità 2017 (http://www.orizzontescuola.it/mobilita-docenti-2017-fase-intra-e-interprovinciale-e-aliquote-vi-spieghiamo-come-funzionera/). Tuttavia vorrei avere conferma che la fase INTRA-provinciale avrà priorità sul resto degli inserimenti e non solo sui trasferimenti inter-provinciali. Esplicito meglio il mio dubbio con un esempio:

Passaggio dalla secondaria I grado alla secondaria II grado sempre sul sostegno. Chiarimenti

Laura – Sono docente di sostegno nella scuola secondaria di primo grado da molti anni, vorrei fare domanda di trasferimento nella secondaria di secondo grado sempre su sostegno, ho però alcuni dubbi.

Trasferimento volontario e punteggio di continuità. Chiarimenti

Elena Vorrei fare domanda di trasferimento in altra scuola, nello specifico da un liceo scientifico ad un classico. Nella mia scuola attuale nella graduatoria interna sono in ottima posizione grazie ad una continuità nello stesso liceo di 20 anni! In caso di trasferimento nella scuola da me scelta: 1) dopo il primo anno nella nuova scuola recupererei nella graduatoria interna il mio punteggio attuale, determinato da 30 anni di anzianità di servizio, concorso a cattedra e poco altro, ad esclusione naturalmente della vecchia continuità di servizio?; 2) dal secondo anno in poi nella scuola di eventuale trasferimento potrei sentirmi “al sicuro” come ora nella mia scuola di titolarità o rischio qualcosa che non immagino? Confidando in una sollecita risposta, porgo cordiali saluti.

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio