Mobilità: provinciale e interprovinciale con unica domanda, preferenze, quinquennio su sostegno

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Trasferimento provinciale e interprovinciale: per chiedere ambedue i movimenti si presenta un’unica domanda

Maria Chiara – Sono un’insegnante di ruolo (da 7 anni), titolare di una cattedra di Lettere in un istituto professionale. Vorrei trasferirmi in una cittadina di un’altra regione. Se non dovessi ottenere questo trasferimento, manterrei la mia titolarità nell’istituto attuale?  Nel caso non ottenessi il trasferimento nella nuova regione vorrei trasferirmi in altri istituti del Comune in cui attualmente lavoro. Come posso/devo regolarmi con le domande? C’è modo di presentare entrambe le domande di trasferimento contestualmente, indicando l’ordine di priorità? Mille grazie,

Mobilità e preferenze: con codice meccanografico di un IC si chiedono, con unica preferenza, tutte le scuole di uno stesso ordine o grado appartenenti all’Istituto

Monica – Vorrei gentilmente un chiarimento : non ho capito se i codici meccanografici che dovremo inserire per esprimere le preferenze, saranno quelli di 5 scuole, oppure di 5 istituti comprensivi. E’ ovvio che cambia, in quanto in alcuni istituti comprensivi ci sono più scuole dello stesso ordine e questo aumenterebbe i posti disponibili, dove essi siano presenti. Grazie mille delle vostre preziose consulenze.

Quante preferenze posso inserire nella domanda di trasferimento? Chiarimenti

Gaetano – Sono un docente immesso in ruolo su ambito ed intenzionato a presentare domanda di mobilità territoriale interprovinciale. Non ho ancora ben chiaro l’argomento afferente le 15 preferenze. Ad esempio: se decidessi di non optare per le singole scuole posso scegliere 15 ambiti e nessuna scuola? O sono obbligato ad indicare obbligatoriamente le 5 scuole? Inoltre, mi sembra di aver capito in alcune vs. risposte che si possono scegliere anche le province. Quindi nella domanda di mobilità territoriale, in luogo di indicare gli ambiti, posso indicare direttamente 15 province omettendo di indicare ambiti e scuole? In attesa di un cortese chiarimento Vi ringrazio in anticipo e saluto cordialmente.

Quinquennio sul sostegno. Chiarimenti.

Elena – Buonasera! Volevo sapere: se è stato approvato definitivamente il vincolo decennale su posto di sostegno; se tale vincolo vale anche per i vincitori dell’ultimo concorso docenti (visto che avevo sentito che per i vincitori dell’ultimo concorso sarebbe rimasto il vincolo quinquennale); se verrà considerato anche il servizio pre-ruolo. Grazie, cordiali saluti.

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur