Mobilità professionale ATA, presentata bozza del decreto per le assunzioni

Di Lalla
Stampa

red – E’ stata presentata ieri ai sindacati la bozza del decreto che permetterà lo sblocco della mobilità professionale ATA.

red – E’ stata presentata ieri ai sindacati la bozza del decreto che permetterà lo sblocco della mobilità professionale ATA.

La bozza dispone le immissioni in ruolo attraverso lo scorrimento delle relative graduatorie provinciali.

I sindacati sono concordi sulla necessità di un atto snello che disponga lo scorrimento delle graduatorie degli idonei delle procedure concorsuali di cui all’accordo del 3 dicembre 2009, così come condiviso nell’intesa di luglio, per consentire le assunzioni in applicazione del D.I. 3 agosto 2011 e del D.M. 10 agosto 2011, laddove riservava quota parte delle 36.000 complessive assunzioni alla mobilità professionale, regolarmente vistati. (circa 2000 posti)

Sembra così giunta al termine una questione spinosa per tutti i lavoratori. A breve un incontro definitivo alla presenza del Direttore Generale del Personale.

Stampa

Eurosofia: buone prassi per stimolare nei giovani un utilizzo consapevole dei social e del web. Prossimo incontro il 12 aprile. Relatore Prof. Francesco Pira