Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Mobilità per docente di sostegno nel vincolo quinquennale: chiarimenti

WhatsApp
Telegram

Il docente di sostegno nel vincolo quinquennale può partecipare alla mobilità, ma quali movimenti può chiedere? Per chiedere posto comune deve aver superato il quinquennio

Una lettrice ci scrive:

 “Sono stata immessa in ruolo dal 1 settembre 2015 su sostegno su scuola. Trascorso l’anno di prova, ho chiesto il trasferimento con titolarità su scuola e l’ho ottenuto. Vorrei passare da sostegno a posto comune e trasferirmi in un’altra città nella mia stessa provincia. Vorrei sapere se e’ possibile farlo e quando”

Il docente titolare su posto di sostegno è tenuto a rispettare il vincolo di permanenza quinquennale su questa tipologia di posto, per cui se non sono trascorsi 5 anni dall’immissione in ruolo o dal trasferimento da posto comune a sostegno, non potrà partecipare alla mobilità per posto comune

Nel computo del quinquennio si valuta anche l’anno in corso

La nostra lettrice, immessa in ruolo nell’anno scolastico 2015/16, è ancora nel quinquennio in quanto il corrente anno scolastico rappresenta per lei il  quarto anno sul sostegno. Per chiedere trasferimento su posto comune dovrà quindi aspettare un altro anno scolastico e potrà presentare domanda il prossimo anno 2019/2020 per il 2020/2021. Il prossimo anno sarà, infatti, il quinto anno sul sostegno e completerà il quinquennio,  in quanto per il computo dei 5 anni si considera anche l’anno in corso

Docente nel vincolo: quali movimenti ?

Il docente nel vincolo quinquennale sul sostegno può partecipare alla mobilità, ma solo per posti di sostegno.

I movimenti che potrà chiedere saranno, quindi, i seguenti:

  • trasferimento sia provinciale che interprovinciale sempre sul sostegno
  • passaggio di ruolo sul sostegno se in possesso dei titoli necessari

Si ritiene utile sottolineare che in seguito al passaggio di ruolo il docente, che ha ottenuto questo movimento, è tenuto a rispettare un nuovo vincolo quinquennale nel nuovo ordine o grado di istruzione di titolarità. Con il passaggio di ruolo, quindi il computo del quinquennio ricomincia

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur