Mobilità. Passaggio di ruolo, domanda per soprannumerario. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Trasferimento e passaggio di ruolo: con quale ordine saranno valutate le domande?

C.N. – Sono docente di sostegno a tempo indeterminato scuola secondaria di primo grado con incarico su scuola, ultimo anno vincolo quinquennale, vorrei presentare le seguenti domande di trasferimento:
1.trasferimento da sostegno a classe di concorso per stesso ordine
2. passaggio di ruolo da sostegno a classe di concorso per la secondaria di secondo grado
3. trasferimento su posto di sostegno presso altro Istituto Comprensivo.
Si può scegliere un ordine di priorità alle tre domande?
Non è che automaticamente viene data la propria al trasferimento su posto di sostegno presso scuole dello stesso ordine essendo già sul sostegno e le precedenti domande non vengono considerate? Grazie e saluti.

Docente dichiarato soprannumerario: quando deve presentare domanda di trasferimento?

Alessia – Vorrei avere qualche informazione su cosa fare quando si viene dichiarati perdenti posto.  La mia situazione è la seguente: sono di ruolo nella scuola secondaria di I grado (classe di concorso: lettere) dal 1 settembre 2014. La mia cattedra è spezzata: ho 10 ore nella scuola in cui sono titolare e 8 ore di completamento in un’altra scuola. Nella scuola in cui sono titolare il prossimo anno ci sarà una contrazione di classi: nella mia classe di concorso si perderanno 25 ore; contemporaneamente se ne acquisteranno 18 per effetto di un pensionamento. Quindi, essendo io l’ultima in graduatoria, perderei 7 delle mie 10 ore. Che devo fare?

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione