Mobilità, trasferimenti e passaggi di ruolo o cattedra anticipati alla primavera

di redazione
ipsef

Con larghissimo anticipo, rispetto al solito.  Questa volta al Ministero fanno sul serio e la Giannini annuncia che il contratto si concluderà entro Natale.

Il Ministro Giannini oggi ha rilasciato una intervista al quotidiano “ItaliaOggi” nel quale anticipa alcune importanti questioni riguardanti il personale.

Al Ministero si lavora già al prossimo anno e sono stati avviati gli incontri con i sindacati.

Nelle scorse settimane via abbiamo dato anticipazione che il contratto si sarebbe chiuso a dicembre, oggi il Ministro lo ha confermato.

L’obiettivo è di evitare la confusione dell’anno scolastico in corso, con docenti che ruotano nelle stesse cattedre e carenza di personale in alcune aree del paese. Per evitare ciò, le operazioni di mobilità saranno in primavera in modo da arrivare a settembre con le carte già in regola.

Vedremo se le tempistiche annunciate saranno rispettate, intanto continuano i confronti con i sindacati.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione