Mobilità IRC 2019/20, domande da oggi al 15 maggio. Modelli cartacei, tempistica e info utili

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Al via da oggi la mobilità per il personale docente di religione cattolica.

Mobilità IRC: tempistica

Questa la tempistica:

  • presentazione domande dal 12 aprile al 15 maggio 2019
  • pubblicazione movimenti 1° luglio 2019.
  • presentazione della richiesta di revoca delle domande 19
    giugno 2019.

Mobilità IRC: modalità presentazione domande

Le domanda vanno inviate in modalità cartacea, secondo il modello Miur,  all’Ufficio scolastico regionale della Regione di titolarità e presentate al dirigente dell’Istituzione scolastica presso la quale prestano servizio.

I modelli Miur:

I docenti che intendono chiedere sia il trasferimento che il passaggio
devono presentare due domande distinte: una per il trasferimento e una per il passaggio. In tal caso, inoltre, si dovrà indicare nella domanda di passaggio a quale delle due si intenda dare la precedenza. In mancanza di indicazioni chiare viene data precedenza al trasferimento.

Mobilità IRC: cosa deve contenere domanda

La domanda deve contenere le seguenti indicazioni:

  • generalità dell’interessato
  • regione di titolarità
  • diocesi e scuola presso la quale l’insegnante presta servizio per utilizzazione nel corrente anno scolastico

OM 202/2019

Versione stampabile
anief banner
soloformazione