Mobilità insegnanti religione cattolica 2022/23, pubblicazione movimenti il 30 maggio

WhatsApp
Telegram

Mobilità 2022/23: lunedì 30 maggio è prevista la pubblicazione dei movimenti degli insegnanti di religione cattolica. I docenti interessati hanno potuto presentare domanda dal 21 marzo al 15 aprile 2022.

All’articolo 6 dell’OM 46 del 25 febbraio le indicazioni sulla pubblicazione dei movimenti:

I trasferimenti ed i passaggi degli insegnanti di religione cattolica sono disposti dal Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale o da un suo delegato per ciascuna delle diocesi di competenza.

La graduatoria di coloro che hanno ottenuto il trasferimento o il passaggio viene affissa all’albo on line dell’Ufficio scolastico regionale, con l’indicazione, a fianco di ogni nominativo, della diocesi di destinazione, del punteggio complessivo e delle eventuali precedenze.

Agli insegnanti che hanno ottenuto il trasferimento o il passaggio viene data comunicazione del provvedimento presso la scuola di servizio.

Contemporaneamente alla pubblicazione degli elenchi e alla comunicazione del provvedimento alle istituzioni scolastiche, gli Uffici scolastici regionali provvedono alle relative comunicazioni: alla istituzione scolastica di provenienza, alla diocesi di provenienza, alla diocesi di destinazione, alla competente ragioneria territoriale dello stato.

L’elenco di coloro che hanno ottenuto il trasferimento o il passaggio viene trasmesso dall’Ufficio scolastico regionale all’Ordinario diocesano competente. Contestualmente a detta trasmissione, il Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale o un suo delegato stabilisce gli opportuni contatti con le diocesi di competenza per definire l’intesa relativa alla sede di utilizzazione degli insegnanti oggetto dei movimenti.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur