Mobilità insegnanti 2020: tutte le guide, consulenza online e FAQ di OrizzonteScuola

di redazione

item-thumbnail

Pubblicata l’ordinanza di mobilità insegnanti 2020. Le domande sono già presenti su Istanze online e potranno essere presentate fino al 21 aprile 2020. 

La modulistica del Ministero: bollettini, tabelle vicinanza, autodichiarazioni, diocesi

OrizzonteScuola mette a disposizione, come di consueto ormai da anni, i propri consulenti per aiutare i docenti nella compilazione delle domande, fornendo guide e indicazioni.

Eventuali consulenze possono essere richieste a [email protected]

COME SI PRESENTA LA DOMANDA

Modulistica, bollettini, autodichiarazioni, tabelle vicinanza

Mobilità insegnanti 2020, quante domande per trasferimento e passaggio di ruolo. I requisiti

Trasferimento, richiesta su posto comune e su posto sostegno: come si valuta la domanda

Mobilità, punteggio di continuità: quando spetta e quando si perde

Mobilità: se più insegnanti chiedono lo stesso posto, a chi spetta?

Trasferimento per chi ha superato vincolo quinquennale sostegno: quali domande presentare. Leggi tutto

Le preferenze esprimibili sono quindici per ciascuna domanda presentata e debbono essere indicate nell’apposita sezione del modulo-domana.

Queste le tipologie di preferenze:

a) scuola;
b) distretto;
c) comune;
d) provincia

Mobilità: gli insegnanti possono esprimere 15 preferenze. Differenza tra analitiche e sintetiche

ATTENZIONE ALLA COMPILAZIONE: precedenze e prima preferenza nella domanda

Punteggi

Come si calcola l’anno di prova. Leggi tutto

Quanti punti per le esigenze di famiglia

Per quali concorsi si hanno 12 punti

Quanto vale la continuità

Chi ha il vincolo

Chi ha blocco quinquennale, chi triennale, chi nessun blocco. Nota Ministero

Ricordiamo, inoltre, che i docenti soddisfatti tramite preferenza su scuola, saranno vincolati per tre anni nella medesima istituzione scolastica, per cui non potranno presentare domanda di trasferimento e passaggio di ruolo per i successivi tre anni scolastici.

Allo stesso modo, saranno soggetti al blocco triennale:

  • coloro i quali saranno soddisfatti nel comune di titolarità, nel caso ad esempio di  trasferimento da sostegno a posto comune e viceversa;
  • saranno soddisfatti, sempre nel comune di titolarità, tramite preferenza di distretto sub comunale.

Il blocco triennale non opera per:

  • i docenti beneficiari delle precedenze di cui all’art. 13 del CCNI, nel caso in cui abbiano ottenuto la titolarità in una scuola fuori dal comune o distretto sub comunale dove si applica la precedenza
  • i docenti trasferiti d’ufficio o a domanda condizionata, ancorché soddisfatti su una preferenza espressa.

Mobilità 2020 docenti ex FIT: chi può presentare domanda e chi no

NOVITA‘: chi può presentare domanda per assistere il familiare

DOCUMENTAZIONE 

Cosa bisogna allegare alla domanda. Guida

Regolarizzare documentazione già inviata. Esempi

Sovrannumerari

Trasferimento a domanda o d’ufficio. Come funziona

Domanda condizionata

Cos’è, chi la presenta

L’ordinanza

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione