Mobilità. Incarico triennale e titolarità su scuola,nessun obbligo di trasferimento per i neo immessi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docente con incarico triennale: per cambiare scuola, all’interno dell’ambito di titolarità, deve chiedere trasferimento

Francesco – Sono un docente neo immesso in ruolo. Vorrei sapere cosa indica il regolamento della prossima mobilità per il passaggio da ambito a scuola dello stesso ambito. In particolare io non voglio cambiare l’ambito di titolarità, ma vorrei cambiare scuola di servizio: posso candidarmi per il conferimento dell’incarico triennale in un’altra scuola dell’ambito? Posso scegliere fino a 5 scuole?

Docente neo-immesso in ruolo: nessun obbligo per presentare domanda di trasferimento

Massimo – Sono un docente neo-immesso in ruolo nel corrente anno scolastico, vorrei sapere cosa succederà il prossimo anno qualora non facessi domanda di mobilità e se potrei comunque farla l’anno successivo. Grazie

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare