Mobilità, Gruppo lotta per i trasferimenti: resoconto incontro con direttore USR

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Gruppo lotta per i trasferimenti – Oggi la portavoce del nostro gruppo LOTTA PER I TRASFERIEMENTI ha incontrato la Dott. Franzese e il Dott. Perrella, in merito alla nostra richiesta di innalzare le aliquote destinate ai trasferimenti, utilizzando i posti disponibili per l’organico di fatto, destinati ai trasferimenti.

In particolare, seppur parlando per TUTTE le classi di concorso, si è evidenziata la situazione dell’organico di SOSTEGNO PRIMARIA nella provincia di Napoli, dove è emersa in maniera evidente che, mentre i trasferimenti interprovinciali sono stati 96 (di cui 35 sono precedenze), le assegnazioni sono state 1.037.

La Direttrice ha ovviamente fatto notare che questi posti sono soggetti a modifiche che dipendono dal numero di alunni in entrata e quelli in uscita, ma a ciò è stato ribadito che il numero (1.037) è talmente alto che è ben improbabile che almeno la metà non venga riconfermata nei prossimi anni.

La Dott. Franzese ha comunque assicurato che il comunicato con le nostre proposte (che riguardano, oltre all’aumento dell’aliquota destinata ai trasferienti, anche un maggiore controllo degli effettivi beneficiari della L. 100, che, lo ricordiamo, sono i coniugi del personale militare TRASFERITO D’UFFICIO, quindi non tutti i coniugi di militari, ma una ristretta minoranza) verrà trasmesso al Ministero.

La Dottoressa ha comunque ribadito il suo impegno per aiutare la nostra causa, per tutto ciò che è in suo potere fare.

Abbiamo iniziato, continuiamo adesso ad impegnarci insieme per far valere i nostri diritti.

Versione stampabile
anief
soloformazione