Mobilità. Esuberi, sostegno e materia, passaggio di ruolo

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docenti in esubero ambiti nazionali. Come funzionerà il sistema?

Carmen –    Salve,  sono una docente di Economia aziendale ex classe A017 immessa da GM concorso 2012 nella fase C del piano straordinario di immissione in ruolo  nell’anno scolastico 2015/2016. In seguito alla mobilità straordinaria sono rimasta senza ambito poiché in esubero sia come classe di concorso che come docente nella provincia di immissione. Il nuovo contratto di mobilità prevede per coloro rimasti senza ambito a livello nazionale di essere assegnati ad una nuova sede secondo il criterio di vicinorietà. La mia domanda è questa, poiché la provincia di immissione già dista 300 km da quella di residenza e si trova fuori dalla mia regione e poiché il nuovo contratto non fa nessun riferimento agli esuberi provinciali, la mobilità “forzata” negli ambiti nazionali riguarderà anche questo caso oppure, malgrado la distanza dell’attuale sede assegnatami, rimarrò nell’attuale provincia ? Ringraziando per l’attenzione,  l’occasione è gradita per salutare.

Trasferimento 2017/18: chi precede tra docente titolare materia e docente titolare sostegno che chiede materia?

Maria – Gentile redazione Orizzonte Scuola, ho un dubbio da chiarire. Premetto di essere titolare di A060 scienze naturali dal 1998, in assegnazione provvisoria presso un liceo del mio comune di residenza, diverso dal comune di titolarità. Nella mia sede di servizio ci sarà un pensionamento sulla mi classe di concorso, per cui vorrei fare domanda di trasferimento. Nella scuola in cui presto servizio, però, c’è una titolare in DOS su A060 che mira al trasferimento su curricolare sullo stesso posto a cui ambisco anch’io. Nel caso in cui, il suo punteggio sia superiore al mio, avrà la precedenza nei trasferimenti o, essendo già su disciplina avrei precedenza io? Grazie per l’attenzione. Cordiali saluti.

Passaggio di ruolo o AP nel II grado per docente titolare nel I grado: quali sono le differenze?

Alberto – Sono titolare in una scuola secondaria di primo grado (classe di concorso A043) ma, per quest’anno scolastico 2016/2017, ho ottenuto l’assegnazione provvisoria alla secondaria di secondo grado (nella stessa provincia, abilitato nella A050 grazie al concorso del 2000) in un comune più vicino a quello in cui risiedo con la mia famiglia.

Chiedilo a Lalla

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata