Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Mobilità e preferenza per un IIS: bisogna indicare codice identificativo dell’intero Istituto

Stampa

Richiesta di trasferimento in un Istituto di Istruzione Superiore: si deve esprimere preferenza con il codice unificato. Non si può scegliere specifico indirizzo o sede

Una lettrice ci scrive:

“Per la prossima mobilità si può indicare il codice meccanografico della singola scuola a cui si ambisce (esempio: Lettere nel liceo artistico ) o bisogna indicare quello dell’istituto di cui detta scuola fa parte e che può comprendere altre scuole, a cui si verrebbe assegnati a discrezione del dirigente? “

Preferenza esprimibile con codice unico

Anche per il prossimo anno scolastico è confermato il codice unificato per gli Istituti di Istruzione Superiore e i docenti che chiedono trasferimento in uno di questi istituti dovranno inserire il codice meccanografico unificato che comprende tutti gli indirizzi e tutte le sedi che fanno parte dell’Istituto

Non sarà possibile, quindi, scegliere il singolo plesso o lo specifico indirizzo anche se si tratta di plessi o indirizzi ubicati in comuni diversi.

Quale titolarità?

Il docente che otterrà il trasferimento in un IIS acquisirà titolarità nell’Istituto e lavorerà nella sede e nell’indirizzo che gli verrà assegnato dal Dirigente scolastico

L’assegnazione della sede dovrà essere effettuata, secondo le disposizioni stabilite CCNI, salvaguardando la continuità didattica e il criterio di maggiore punteggio nella graduatoria di istituto, secondo le modalità e i criteri definiti dalla contrattazione di istituto

Per l’assegnazione dei plessi ubicati in comuni diversi  dovranno essere tenute in debita considerazione le precedenze previste nel contratto

Tutto sulla Mobilità 2019

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia