Mobilità: domanda di trasferimento su sostegno oltre i termini. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docente che si specializza sul sostegno oltre i termini per partecipare alla mobilità: può presentare domanda in forma cartacea

O.L. – Sono un docente della scuola secondaria di I grado, sto frequentando il TFA sostegno che si concluderà il prossimo 23 maggio 2018 e ho inviato domanda di mobilità territoriale lo scorso mese. Ho sentito parlare di una riapertura dei termini per l’inserimento del titolo di specializzazione nella domanda di mobilità può darmi conferma di questa notizia, e se gentilmente può darmi indicazioni su come si procederà alla compilazione della domanda.  Grazie per la vostra disponibilità.

Domanda di trasferimento cartacea per chi consegue titolo di specializzazione sul sostegno oltre i termini: entro quale data si deve presentare?

C.S. – Sono un docente appena specializzato in sostegno didattico. Ho partecipato alla domanda di mobilità a.s. 2018-19 per chiedere il trasferimento da lettere al sostegno, ma mi è stata respinta, in quanto non ero ancora in possesso del titolo, che ho conseguito pochi giorni fa. Non ho capito quando sarà riaperta la finestra per chi consegue il titolo con gli ultimi corsi di specializzazione e quali sono le modalità per poter accedere.
La normativa è vaga, per questo sono incorso nell’errore di fare la domanda in anticipo. Cordiali saluti

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione