Mobilità docenti di religione cattolica: domande dal 21 marzo al 15 aprile. Moduli da compilare

WhatsApp
Telegram

Dal 21 marzo al 15 aprile gli insegnanti di religione cattolica possono presentare domanda di mobilità per l’anno scolastico 2022/23. Gli esiti della mobilità saranno pubblicati il 30 maggio. Le indicazioni e le modalità di presentazione della domanda nell’ordinanza ministeriale del 25 febbraio.

Gli insegnanti di religione cattolica devono compilare la domanda utilizzando il modello apposito:

Ordinanza

Le domande sono prese in esame solo se redatte utilizzando l’apposito modulo. Il mancato utilizzo dell’apposito modulo comporta l’annullamento delle domande.

Le domande di trasferimento e di passaggio sono indirizzate all’Ufficio scolastico regionale della regione di titolarità e trasmesse, utilizzando le modalità previste dal Codice dell’amministrazione digitale (es. posta elettronica certificata), al dirigente dell’istituzione scolastica presso la quale si presta servizio.

I docenti che intendono chiedere contemporaneamente il trasferimento ed il passaggio devono presentare distintamente una domanda per il trasferimento e una domanda per il passaggio, precisando, nella domanda di passaggio, a quale delle due intendano dare la precedenza. In mancanza di indicazioni chiare viene data precedenza al trasferimento.

In caso di richiesta contemporanea di trasferimento e di passaggio è consentito documentare una sola delle domande, essendo sufficiente per l’altra il riferimento alla documentazione allegata alla prima.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it