Mobilità docenti 2022/23: documentazione servizio, esigenze di famiglie e titoli. FAQ

WhatsApp
Telegram

Le domande di trasferimento e passaggio di ruolo/cattedra vanno corredate dalla documentazione di quanto dichiarato nell’istanza. Attestazione esigenze di famiglia (valutate nei soli trasferimenti), anzianità di servizio e titoli generali. 

FAQ

Anzianità di servizio

D. Come devo attestare l’anzianità di servizio? 

R. L’anzianità di servizio deve essere attestata con apposita dichiarazione, il cui modello è reperibile sul sito del MI nella sezione dedicata alla Mobilità.

D. Il punteggio una tantum (10 punti) come va dichiarato?

R. Va dichiarato utilizzando il modello reperibile sul sito del MI nella sezione dedicata alla Mobilità. Nel modello vanno elencati gli anni in cui non è stata presentata la domanda di mobilità volontaria in ambito provinciale nel periodo di interesse (ossia per le operazioni di mobilità per l’a.s. 2000/2001 e sino all’a.s. 2007/08).

Esigenze di famiglia

D. Per avere attribuito il punteggio per ricongiungimento al coniuge, al figlio (anche adottivo o in affidamento preadottivo o in affidamento) o ai genitori, cosa si deve presentare? 

R. Il punteggio per ricongiungimento al coniuge, al figlio o al genitore è attribuito a condizione che:

  • la residenza della persona a cui ricongiungersi sia attestata mediante dichiarazione personale, ai sensi del DPR 445/2000, nella quale l’interessato deve dichiarare che la decorrenza dell’iscrizione anagrafica è anteriore di almeno tre mesi rispetto alla data di pubblicazione dell’OM sulla mobilità. Si prescinde da tale requisito (dei tre mesi) per i figli nati entro la scadenza dei termini per la presentazione delle domande;
  • sia dichiarato, tramite dichiarazione personale, ai sensi del DPR 445/2000, il rapporto di parentale tra il richiedente e la persona cui intende ricongiungersi.

D. Il requisito della decorrenza dell’iscrizione anagrafica, anteriore di almeno tre mesi rispetto alla data di pubblicazione dell’OM sulla mobilità, è sempre necessario o ci sono casi in cui può essere derogato?

R. Il succitato requisito non è richiesto nel caso in cui il familiare, cui si chiede il ricongiungimento, sia stato destinato a nuova sede per motivi di lavoro nei tre mesi antecedenti alla data di pubblicazione dell’OM. In tal caso, si deve presentare una dichiarazione del datore di lavoro, che attesti la predetta circostanza.

D. Per ottenere i 4 ovvero i 3 punti per i figli, cosa devo allegare alla domanda?  

R. Per ottenere il punteggio relativo ai figli (4 punti se di età inferiore a 6 anni, 3 punti se di età superiore a 6 ma inferiore a 18 anni), si deve allegare una dichiarazione personale che attesti l’esistenza dei figli e riporti la data di nascita degli stessi.

Titoli generali

D. I titoli generali (concorso, seconda laurea, diploma di specializzazione …) possono essere attestati con dichiarazione ai sensi del DPR n. 445/2000?

R. Sì, tramite dichiarazione ai sensi del DPR n. 445/2000 è possibile attestare:

  • l’inclusione nella graduatoria di merito di pubblico concorso per titoli ed esami, di cui vanno indicati gli estremi;
  • i diplomi di specializzazione;
  • i diplomi universitari;
  • i corsi di perfezionamento;
  • i diplomi di laurea;
  • il dottorato di ricerca;
  • il superamento del periodo di prova e del possesso dell’abilitazione per coloro che chiedono la mobilità professionale;
  • la certificazione o attestazione CLIL;
  • la partecipazione agli esami di Stato;
  • per la sola scuola primaria per la frequenza del corso di aggiornamento-formazione linguistica e glottodidattica compreso nei piani attuati dal ministero, con la collaborazione degli Uffici scolastici territorialmente competenti, delle istituzioni scolastiche, degli istituti di Ricerca (ex IRRSAE-IRRE, CEDE, BDP oggi, rispettivamente, INVALSI, INDIRE) e dell’università.

Tutte le suddette dichiarazioni devono essere prodotte contestualmente alle domande di trasferimento e allegate alla medesime.

Mobilità 2022, ecco novità sui vincoli [SCARICA TESTO in PDF] Per i sindacati creano disparità tra i docenti, solo la Cisl al momento firma

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio