Mobilità docenti 2021, punteggio domanda: come si controlla e quali voci comprende. Guida per immagini

WhatsApp
Telegram

Mobilità docenti per l’a.s. 2021/22, come controllare il punteggio dopo aver inserito e/o inoltrato la domanda. Guida per immagini.

Tempistica

Le date di presentazione delle domande di mobilità territoriale ( trasferimenti) e professionale (passaggi di ruolo/cattedra) del personale docente, di comunicazione dei posti e delle domande al SIDI e di pubblicazione dei movimenti, come leggiamo nell’OM 106/2021, sono le seguenti:

  • presentazione domande: dal 29 marzo al 13 aprile 2021
  • comunicazione posti disponibili e domande al SIDI entro il 19 maggio 2021
  • pubblicazione movimenti il 7 giugno 2021

Valutazione domande

I docenti, che presentano domanda di trasferimento e/o passaggio di ruolo cattedra, partecipano ai movimenti con il punteggio (oltre che con eventuali precedenze) derivante da: anzianità di servizio; esigenze di famiglia (per i soli trasferimenti); titoli generali.

Il punteggio viene attribuito sulla base della Tabella A) “Tabella di valutazione dei titoli ai fini trasferimenti a domanda e ufficio del personale docente ed educativo” e della Tabella B) “Tabella di valutazione dei titoli ai fini della mobilità professionale del personale docente ed educativo”.

Compilazione domanda

Per compilare la domanda, i docenti interessati devono:

  • accedere all’area riservata di Istanze Online;
  • scegliere la domanda da compilare;
  • inserire la domanda;
  • compilare le diverse sezioni presenti;
  • salvare e inoltrare la domanda.

Qui tutte le info e le video guida per la compilazione dell’Istanza

Sezioni

Una volta compilate tutte le sezioni della domanda, il docente procede al salvataggio e poi all’inoltro della stessa. Queste le sezioni da compilare:

Controllo punteggio

Salvata e inoltrata la domanda di mobilità, è possibile controllare il punteggio attribuito dal sistema. Questi i passi da seguire:

  • accedere alla domanda di interesse

Una volta effettuato l’accesso, letta l’informativa e visualizzati i dati anagrafici, di recapito e titolarità, si presenta la seguente schermata (l’esempio riportato è quello di un docente che ha inoltrato domanda di trasferimento scuola secondaria di primo grado):

Cliccando su calcola il punteggio (vedi freccia immagine precedente), si apre il seguente menù:

Il punteggio, in questo caso, è suddiviso tra: punteggio base, punteggio figli e punteggio aggiuntivo coniuge (solo per il comune di residenza). In base alla domanda inoltrata e alle situazioni individuali di ciascun docente, è possibile anche trovare le seguenti voci: punteggio aggiuntivo per il comune di assistenza figli, punteggio aggiuntivo su sostegno (gli anni raddoppiati).

Di seguito cosa indica ciascuna delle summenzionate voci:

  • Punteggio base: viene calcolato in base alle voci relative all’anzianità di servizio e ai titoli generali;
  • Punteggi figli: viene calcolato in base al numero di figli di età inferiore ai 6 anni e al numero di figli di età compresa fra 6 e 18;
  • Punteggio aggiuntivo coniuge o meglio per il comune di ricongiungimento (il ricongiungimento, oltre che al coniuge, può essere chiesto anche ai genitori o ai figli in caso di docenti senza coniuge o separati giudizialmente o consensualmente con atto omologato dal tribunale): viene assegnato ai soli docenti che hanno chiesto il ricongiungimento per un determinato comune (indicato nel modulo domanda), per tutte le preferenze comprese in quel comune;
  • Punteggio aggiuntivo per il comune di assistenza figli: viene assegnato ai soli docenti che hanno compilato il corrispondente punto del modulo domanda indicando il comune di assistenza del figlio, per tutte le preferenze comprese in quel comune;
  • Punteggio aggiuntivo su sostegno: viene calcolato in base al servizio prestato sul sostegno (punti 3 e 5), non è compreso
    nel punteggio base e viene assegnato solo ai docenti che hanno richiesto il tipo di posto sostegno.

Ricordiamo che il punteggio visibile in questa fase è quella assegnato dal sistema, successivamente l’Ufficio territorialmente competente, dopo aver valutato la domanda sulla base delle dichiarazioni e degli allegati attestanti le stesse, notificherà il punteggio agli interessati.

MOBILITÀ 2021: vincolo quinquennale e triennale, punteggio, preferenze. Come compilare la domanda

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO