Mobilità docenti 2021, tutti gli esiti regione per regione. Punteggio errato? Ecco il modello di reclamo

Stampa

Mobilità docenti 2021/22, quanti hanno presentato domanda hanno ricevuto comunicazione tramite posta elettronica comunicata su Istanze Online. Possibilità per le scuole di controllare tramite sistema SIDI. Pubblichiamo il link ai file dei movimenti per infanzia, primaria, secondaria I e secondaria II grado pubblicati da Gilda Napoli.

Ai docenti, che hanno partecipato al movimento, viene data comunicazione per posta elettronica, all’indirizzo inserito nel portale Istanze Online:

  1. del trasferimento o del passaggio ottenuto oppure
  2. del mancato trasferimento o passaggio richiesto (l’interessato potrà consultare, attraverso l’apposita funzione su Istanze Online l’esito della propria domanda).

Per visualizzare su Istanzeonline, bisogna andare nell’apposita sezione dedicata alla Mobilità per l’Organico di diritto del personale docente, quindi “Visualizza il risultato”

L’eventuale richiesta di accesso agli atti relativi alle procedure di mobilità è di competenza dell’Ufficio presso il quale è stata presentata la domanda di mobilità.

Tutti i risultati della mobilità docenti (link al sito Gilda Napoli)

Bollettino risultati mob. 202122 -Infanzia elab.Sistema

Bollettino risultati mob. 202122 -Primaria elab. Sistema

Bollettino risultati mob. 202122 – I Grado elab. Sistema

Bollettino risultati mob. 202122 -II Grado elab. Sistema

Sono stati complessivamente 47.230 i movimenti del personale docente per l’a.s. 2021/22. Lo scorso anno erano stati 55.008. Sono 40.786 i trasferimenti, di cui 10.465 tra province diverse, mentre i passaggi di ruolo o di cattedra sono stati in tutto 6.444. I movimenti tra province diverse sono 10.465, 4.040 docenti sono passati da posto di sostegno a posto comune.

Le disponibilità residue ammontano complessivamente a 112.691 posti, di cui 30.751 di sostegno (85.000 in tutto lo scorso anno).

Reclamo

Questo è possibile entro i 10 giorni successivi alla pubblicazione degli esiti. Il docente che dovrà presentare l’istanza dovrà farlo inoltrandola all’ufficio scolastico dove è stata inviata la domanda per l’anno scolastico 2021-22.

Per quanto riguarda tempi e modalità dei reclami è bene monitorare anche eventuali avvisi specifici pubblicati dall’ufficio Scolastico. È possibile infatti che i tempi siano ristretti, si consiglia di inviare l’eventuale reclamo subito dopo aver ricevuto la notifica.

Il modello di reclamo

I link provincia per provincia in aggiornamento

ABRUZZO

Chieti e Pescara

Teramo

BOLZANO

CALABRIA

Reggio Calabria

Crotone

Catanzaro

CAMPANIA 

Napoli

Benevento

Avellino

EMILIA ROMAGNA

Bologna

Ferrara infanzia e primariasecondaria

Forlì- Cesena

Modena

Parma primaria e secondaria I gradoParma secondaria II grado

Piacenza

Ravenna

Reggio Emilia

Rimini

LAZIO

Frosinone

Latina

Roma

Viterbo

LIGURIA

Genova

LOMBARDIA

Milano –primariainfanzia

Sondrio

Como

Lodi

Monza Brianza 

MARCHE

Ancona

Ascoli Piceno- Fermo

Pesaro e Urbino

MOLISE 

Campobasso secondarie infanzia e primaria

PIEMONTE

Alessandria

Asti

Cuneo

Novara

Torino

Verbano- Cusio- Ossola

Vercelli

PUGLIA

Bari

Brindisi

Foggia

Lecce 

Taranto – primariainfanziasecondaria primo grado

SARDEGNA

Sassari – secondaria secondo gradosecondaria primo gradoscuola primariainfanzia

Oristano

Cagliari

Nuoro

SICILIA

Catania –infanziaprimariasecondaria I gradoII grado

Messina – II gradoI gradoprimariainfanzia

Palermo 

Trapani – primaria e infanziasecondarie

Caltanissetta- Enna

Siracusa

Ragusa – infanzia e primariasecondarie

TOSCANA

Arezzo

Grosseto

Massa Carrara 

Prato – infanzia e primariasecondaria I gradosecondaria II grado

Siena

TRENTO 

UMBRIA

Perugia

Terni

VENETO

Belluno

Rovigo

Treviso

Venezia:

NB L’articolo sarà aggiornato in tempo reale via via che gli uffici scolastici pubblicheranno gli esiti.

Le domande di mobilità inoltrate dai docenti per l’anno scolastico 2021/2022 sono state complessivamente 90.876. L’81,2% ha riguardato i trasferimenti, il rimanente anche passaggi di ruolo e di cattedra.

I dati sono forniti dal Ministero dell’istruzione, che precisa il maggior numero di istanze ha riguardato la scuola secondaria di secondo grado (37.529). Seguono la primaria (26.847), la secondaria di primo grado (15.536) e la scuola dell’infanzia (10.964).

Mobilità 2021, 87.454 domande: soddisfatto il 60,4%. Per quasi 7mila ok allo spostamento in altra regione.

Mobilità docenti 2021, 10mila i trasferimenti interprovinciali. Controllo capillare delle precedenze, in particolare legge 104

Mobilità 2021, le prossime date: 8 giugno personale educativo, 14 giugno IRC, 25 giugno Ata

Metà dei docenti andrà in pensione nei prossimi 15 anni. Solo il 6.4% ha meno di 35 anni. Il rapporto Eurydice

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur