Mobilità docenti 2017, confermate le precedenze e il rientro nell’ottennio nella scuola per i perdenti posto

Stampa

Proseguono gli incontri al Ministero per la stesura degli articoli del contratto.

Apprendiamo dai resoconti sindacali che oggi l’esame degli articoli del testo contrattuale è giunto alle norme che riguardano le ‘precedenze’ (art.13).

La discussione – come anticipato ieri dalla nostra redazione – si è concentrata sull articolo 13 che riguarda le precedenze. E’ stato in particolare precisato come indicare gli ambiti per usufruire delle precedenze. Nel testo del contratto ci saranno delle indicazioni puntuali per non incorrere in errore.

Le precedenze nella sostanza non sono mutate rispetto allo scorso anno.

Domani si affronterà il problema dei perdenti posto, per i quali si continuerà a garantire il rientro – nell’ottennio – nella scuola

Tutto sulla mobilità docenti 2017

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur