Mobilità, chiamata diretta, assunzioni, TFA, contratto. Anticipazioni su incontro di oggi

WhatsApp
Telegram

Ha già annunciato l’apertura a forme sperimentali di mobilità per i docenti, la conferma della chiamata diretta da parte dei Dirigenti Scolastici, ma con criteri oggettivi, non ha ancora detto nulla invece rispetto a precariato, assunzioni, contratto.

E’ previsto per oggi l’incontro dei sindacati rappresentativi con il Ministro Fedeli e forse uno dei segni positivi è che la telefonata di invito sia partita proprio dal Ministro che – forte della propria esperienza sindacale – dal colloquio con i rappresentanti dei lavoratori vuole ripartire.

E i sindacati si presenteranno all’appuntamento con le idee chiare, forti dell’apertura già dimostrata nell’incontro del 7 dicembre dal Capo di Gabinetto Miur, dott. Alessandro Fusacchia, il quale ha rassicurato sulla possibilità di rimuovere, tra l’altro, i vincoli relativi alla possibilità dei docenti di trasferirsi anche su singola scuola superando il blocco triennale.

La questione dei trasferimenti interprovinciali è invece una questione delicata e complessa, della quale il Ministro ha forse già consapevolezza ”

Con grande attenzione, tocchi una cosa e ne viene giù un’altra” e se la responsabile scuola del PD, la Sen. Puglisi ammette che il numero ingente di assegnazioni provvisorie destinate quest’anno ai docenti costretti dall’algoritmo ad una sede non desiderata, è stato un errore per l’assetto dell’anno scolastico, d’altro canto il Ministro annuncia ”

nuove soluzioni, magari sperimentali”. Vedremo.

Ma le questioni sul piatto sono tantissime, a partire dal rinnovo del contratto, per passare al reclutamento e assunzioni. Ci sarà il TFA? I giovani che vorranno accedere in maniera stabile alla professione di insegnante ne avranno la possibilità?

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022