Mobilità ATA 2024, la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale non sarà richiesta per passaggio di profilo

WhatsApp
Telegram

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale non sarà richiesta per la domanda di mobilità ATA 2024-25. La novità del nuovo CCNL, di cui si attende la firma definitiva, prevede l’introduzione della certificazione informatica come titolo di accesso, insieme al titolo di studio, nelle graduatorie ATA di terza fascia dal 2024, ovvero dall’entrata in vigore del nuovo CCNL.

Una lettrice chiede:

Buongiorno,
In vista della possibilità di domanda di Mobilità-Personale ATA per a.s. 2024-2025,
si chiede cortesemente:
Un Assistente Tecnico di ruolo che desidera chiedere il passaggio di profilo per Assistere Amministrativo (in cui ha lavorato per n. 13 anni di ruolo) deve conseguire la Certificazione informatica come richiesto per l’inserimento in Graduatoria di 3 fascia per Assistente Amministrativo aa.ss. 2024-2027?
Grazie.

La novità della certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale riguarderà soltanto la terza fascia, né il personale ATA inserito in prima fascia né coloro che sono di ruolo.

La domanda di mobilità è aperta al personale di ruolo e pertanto la certificazione informatica non sarà requisito di ammissione.

Le domande di mobilità sono attese all’incirca a marzo 2024. In tale occasione il personale ATA potrà richiedere il passaggio a uno o più profili professionali, purché siano della stessa area. Per farlo sarà necessario produrre tante domande quanti sono i profili richiesti fino ad un massimo di tre.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri