Mobilità: aperto sportello di consulenza ANIEF

di
ipsef

ANIEF – Nella compilazione delle domande, al fine della valutazione e dell’attivazione dei tentativi di conciliazione presso gli USP, è necessario dichiarare il titolo di abilitazione (SSIS o riservato) diverso dall’ordinario, il biennio di servizio relativo al corso SSIS, il titolo di supervisore, il servizio svolto in qualità di docente dei laboratori di tirocinio o di commissario degli esami di stato finali o di tutors durante e al termine dei corsi SSIS

ANIEF – Nella compilazione delle domande, al fine della valutazione e dell’attivazione dei tentativi di conciliazione presso gli USP, è necessario dichiarare il titolo di abilitazione (SSIS o riservato) diverso dall’ordinario, il biennio di servizio relativo al corso SSIS, il titolo di supervisore, il servizio svolto in qualità di docente dei laboratori di tirocinio o di commissario degli esami di stato finali o di tutors durante e al termine dei corsi SSIS

Viste le contraddizioni evidenti e i continui silenzi anche nella tabella di valutazione dei titoli di merito e di servizio dell’ultimo contratto collettivo nazionale integrativo del 16 febbraio 2010 che regola la mobilità del personale docente e ata (ovvero trasferimenti, assegnazioni provvisorie, graduatorie interne di istituto, elenchi provinciali di sostegno e delle dotazioni organiche provinciali), peraltro, firmato illegittimamente dalle OO. SS. rappresentative per il biennio 2007-2009,

considerato che, al di là della vertenza attivata presso il MIUR, continuano a essere

  • penalizzati tutti i docenti di ruolo abilitati con procedure diverse da quelle ex-ordinarie,

  • mortificati i titoli di abilitazione conseguiti presso le SSIS perché non valutabili neanche come titoli di specializzazione e perché il biennio di servizio, valutato per la durata biennale del corso, non è riconosciuto nella ricostruzione e nella progressione di carriera,

  • ignorati i titoli di supervisore di tirocinio,

  • tralasciati i servizi di docenza svolti presso i laboratori didattici delle SSIS,

  • dimenticate le attività svolte come tutor di tirocinio

  • ignorate le partecipazioni agli esami di Stato finali dei corsi SSIS in qualità di commissario,

  • ignorate le partecipazione agli esami di Stato presso le Istituzioni scolastiche dopo l’anno 2000-2001;

dato che la tabella di valutazione appare arbitraria, discriminatoria e illegittima perché non corrispondente al buon andamento della pubblica amministrazione e non orientata alla valutazione del merito di tutte le professionalità della Scuola,

ANIEF invita tutti i docenti in fase di presentazione delle domande di mobilità, trasferimento, assegnazione provvisoria a dichiarare i titoli, erroneamente non valutati di cui in allegato, al file di attivare, per i propri soci iscritti, tentativi obbligatori di conciliazione presso gli USP ed ottenerne il riconoscimento.

Per l’occasione è aperto uno sportello di consulenza:

I docenti possono scrivere a [email protected]

I Supervisori di tirocinio, tutors possono scrivere a [email protected]

Il Personale ATA può scrivere a [email protected]

I docenti interessati, dopo aver inviato la domanda devono chiedere il modello di conciliazione rispettivamente ai consulenti individuati specificando nell’oggetto quale/i titoli sono stati dichiarati. Il Sindacato provvederà a seguire per i soci l’arbitrato. In caso di esito negativo, sarà proposto di adire al giudice del lavoro della rispettiva corte territoriale.

La modulistica sulla mobilità:

http://www.orizzontescuola.it/categorie_speciali/270

Approfondimenti sui comunicati precedenti

http://www.anief.net/cms/index.php/supervisori-tirocinio/

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione