Mobilità annuale. Chiedere sia assegnazione che utilizzo, chiedere in altra classe di concorso, vincolo triennale, Consulenza

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assegnazione provvisoria in altra classe di concorso: come viene valutata la domanda?

Michele – So che che quest’anno le regole che riguarderanno la mobilità e, in particolare, le assegnazioni provvisorie devono ancora uscire; ma siccome è verosimile che non differiranno più di tanto da quelle dell’anno scorso, pongo ugualmente una domanda di chiarimento che interessa me, docente di ruolo che vorrebbe ottenere l’AP su una classe di concorso in cui sono abilitato, diversa da quella in cui insegno attualmente, ma all’interno dello stesso ordine e grado di scuola (secondaria di secondo grado).

Mobilità e deroga al vincolo triennale : valida per i trasferimenti, ma non si sa ancora se sarà valida anche per le assegnazioni provvisorie

Giovanna – Sono un’insegnante di ruolo entrata con la fase C della legge 107, sono titolare in una scuola della provincia X dall’anno 2016/2017 ma fino ad ora ho sempre ottenuto l’assegnazione provvisoria nella mia provincia Y (la domanda di trasferimento invece non è stata accolta). Ho letto che anche quest’anno potrò fare richiesta di trasferimento per l’anno scolastico 2018/2019 perchè il decreto dell’anno scorso è stato prorogato ma mi chiedo se sarà possibile fare anche la domanda di assegnazione provvisoria anche per l’anno scolastico 2018/2019 nel caso in cui non sia accolta la domanda di mobilità. Grazie mille per l’aiuto

Utilizzazione e assegnazione provvisoria da posto comune a sostegno: sarà possibile presentare ambedue le domande?

Alessandra – Sono un’insegnante in anno di prova (assunta da concorso), posto comune, scuola primaria. Vorrei sapere se per l’anno scolastico 2018/2019 fosse possibile chiedere assegnazione provvisoria o utilizzazione (in un’altra regione) e se, quest’ultima, la possa richiedere per la classe di concorso sostegno infanzia (ho il titolo di specializzazione).  Inoltre, è possibile fare entrambe le richieste contemporaneamente (assegnazione/utilizzazione) e scegliere di accettare (eventualmente) solo una delle due situazioni? Ringrazio sentitamente.

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur