Mobilità: aliquota del 10%, ricongiungimento familiare, chi prevale tra trasferimento e passaggio verso stessa scuola

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Mobilità professionale e aliquota del 10% : chiarimenti

Giorgia – Ho fatto domanda di mobilità professionale (passaggio di ruolo) dentro la provincia. L’aliquota del 10% dei posti disponibili é da considerarsi solo sulla mobilità interprovinciale o,nel caso del passaggio di ruolo, anche nell’intraprovinciale? Grazie

Trasferimento e ricongiungimento familiare : non è previsto punteggio per il convivente

Chiara – Gentilissimi consulenti,  sono una docente che ha presentato domanda di trasferimento su scuole nel mio comune di residenza, chiedendo il ricongiungimento al mio convivente ivi residente  all’atto della presentazione della domanda, da 10 anni . Vorrei porvi un quesito: nel caso il mio convivente, dopo la data di scadenza di  presentazione della domanda, chiedesse un cambio di residenza in un comune limitrofo,  tale cambiamento pregiudicherebbe in qualche modo la possibilità di ottenere il punteggio per ricongiungimento? Risulterebbe come un’attestazione del falso?  Grazie anticipatamente.

Trasferimento e passaggio: tra due docenti che chiedono stessa scuola con movimenti diversi, chi precede?

Lucia – Sono una docente della scuola secondaria II grado che ha inoltrato domanda di passaggio in ruolo sperando di avere titolarità di cattedra in una scuola secondaria I grado.  Ho 80 punti. Una mia collega  ha chiesto trasferimento nella stessa scuola secondaria I grado sperando anche lei di avere la titolarità in quella scuola. Ha 60 punti. A chi spetterà la cattedra? A lei perché chiede il trasferimento rispetto a me che chiedo il passaggio di ruolo anche se io ho un punteggio maggiore? Grazie

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti