Mobilità 2023, i docenti con abilitazione potranno chiedere il passaggio di ruolo ad educazione motoria alla primaria?

WhatsApp
Telegram

Educazione motoria alla primaria: la legge n. 234/2021 ne ha previsto l’introduzione per la classe quinta a decorrere dall’anno scolastico 2022/2023 e per la classe quarta a decorrere dall’anno scolastico 2023/2024. Nel 2022/23 i pochi posti a disposizione sono stati conferiti con supplenze assegnate ai docenti di GaE e GPS della scuola secondaria. Cosa avverrà nei prossimi anni?

Ne consegue che i docenti di posto comune delle classi quinte non progettano più ne realizzano attività connesse all’educazione motoria.

Pertanto, le ore precedentemente utilizzate per tale insegnamento vengono attribuite ad altre discipline del curricolo obbligatorio, tenendo a riferimento quelle individuate dalle Indicazioni nazionali di cui al decreto ministeriale n. 254/2012.

Concorso educazione motoria

Per accedere ai posti di ruolo di educazione motoria alla scuola primaria, gli aspiranti dovranno partecipare al previsto concorso abilitante.

In prima applicazione, la legge n. 234/2021 prevede che la copertura dei posti avvenga con concorso per titoli ed esami abilitante, da bandire negli anni 2022 e 2023.

Chi può partecipare al concorso educazione motoria alla primaria

È necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli

  • laurea magistrale LM-67 Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattative»
  • laurea magistrale classe LM-68 «Scienze e tecniche dello sport
  • laurea magistrale nella classe di concorso LM-47 Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie
  • titoli di studio equiparati alle predette lauree magistrali ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 luglio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009, n. 233: laurea 53/S Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie; 75/S Scienze e tecnica dello sport; 76/S Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattative

Necessari i 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche di cui al DM 616/2017.

Concorso a cattedra educazione motoria scuola primaria, corso di preparazione

Mobilità: sarà possibile chiedere trasferimento/passaggio di ruolo su ed. motoria alla primaria?

In realtà ad oggi non esiste la relativa classe di concorso.

Quindi pur riconoscendo che numerosi docenti saranno sicuramente in possesso dei titoli, bisognerà attendere l’iter relativo alla costituzione in organico della relativa classe di concorso per poter avviare su questi posti anche la mobilità dei docenti di ruolo.

Si farà in tempo per il prossimo anno scolastico?

Non ci risulta che ad oggi il tema sia stato affrontato in sede di rinnovo del CCNI mobilità 2022/25.

Attendiamo ulteriori sviluppi in merito. Ringraziamo i docenti che hanno posto i relativi quesiti e speriamo che anche questa tematica possa essere presto affrontata al Ministero dell’istruzione e del merito.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur