Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Mobilità 2021: preferenza su cattedra orario esterna, come viene valutata la richiesta

Stampa

La richiesta di COE nella domanda di trasferimento è valida per tutte le preferenze. Si valuta in base ai criteri stabiliti nel CCNI, vediamo quali

Una lettrice ci scrive:

Gentilissimi, ho qualche dubbio che spero possiate risolvere:

1) se nella domanda di mobilità primo grado chiedo COMUNE (preferenza sintetica per evitare il blocco triennale) e metto la spunta  anche  su COE, potrebbero assegnarmi anche ORE SUL serale per completamento orario, anche se non dovessi spuntare la cattedra serale?

2) E se nel comune ci fosse una cattedra interna, verrebbe assegnata  a chi ha meno punteggio, o prendono per me  prima in considerazione la COI?

Cioè, chiedendo COMUNE, in quale ordine vengono assegnate le cattedre, tra COI e COE?

Il docente che presenta domanda di trasferimento può indicare, nel modulo- domanda, la tipologia di cattedra sulla quale desidera essere trasferito

Quali tipologie di cattedra

Le tipologie che possono essere chieste sono:

1- solo cattedre interne

2- anche cattedre orario esterne nello stesso comune

3- anche cattedre esterne in comuni diversi

La richiesta di cattedre orario esterne nello stesso comune comprende anche le cattedre interne

La richiesta di cattedre orario esterne in comuni diversi comprende anche le cattedre orario esterne nello stesso comune e le cattedre interne

Valutazione della richiesta

La richiesta  relativa alla tipologia di cattedra, sarà valutata, in base alle indicazioni fornite dal docente, per tutte le preferenze inserite nella domanda, sia analitiche che sintetiche

In caso di preferenza analitica, per ogni scuola richiesta, vengono esaminate in stretto ordine sequenziale:

1) le cattedre interne

2) le cattedre orario esterne stesso comune

3) le cattedre orario esterne tra comuni diversi

In caso di preferenza sintetica (comune, distretto,  provincia) vengono esaminate in stretto ordine sequenziale:

1) le cattedre interne per ciascuna scuola o istituto compreso nella singola preferenza sintetica, secondo l’ordine del bollettino

2) le cattedre orario esterne con completamento all’interno del comune per ciascuna scuola o istituto, secondo l’ordine del bollettino

3) le cattedre orario esterne con completamento anche tra comuni diversi, secondo l’ordine del bollettino

Sede di completamento della COE

La sede di completamento della COE, stabilita dall’Ufficio scolastico territoriale in fase di costituzione della cattedra, può essere anche una scuola non richiesta, quindi anche un corso serale, malgrado il docente non abbia espresso richiesta specifica per questa tipologia di scuola. Sulla sede di completamento della COE il docente, infatti,  non ha alcuna voce in capitolo

https://www.orizzontescuola.it/mobilita-2021-tanti-docenti-non-potranno-presentare-domanda-tutti-i-vincoli-scende-al-25-percentuale-trasferimenti-interprovinciali-lo-speciale/

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Insegnare all’estero: certificazione Inglese B2 e corso on-line Intercultura con CFIScuola!